home | noi | pubblicita | abbonamenti | rubriche | mailing list | archivio | link utili | lavora con noi | contatti

Sabato, 04/07/2020 - 12:03

 
Menu
home
noi
video
pubblicita
abbonamenti
rubriche
mailing list
archivio
link utili
lavora con noi
contatti
Accesso Utente
Login Password
LOGIN>>

REGISTRATI!

Visualizza tutti i commenti   Scrivi il tuo commento   Invia articolo ad un amico   Stampa questo articolo
<<precedente indice successivo>>
Gennaio-Febbraio/2014 - Mondo Poliziotto
Dia
Il peso dei tagli
di

Nuovo governo, vecchie urgenze. Tra queste, il contrasto economico alla criminalità organizzata. A dirlo è il neo premier, Matteo Renzi, all'indomani del suo insediamento.
Nero su bianco ha poi messo i punti, cinque per l'esattezza, per fermare il sistema mafioso nel nostro Paese. Peccato che, nelle ore immediatamente successive alle sue dichiarazioni - e come riportato dal settimanale L'Espresso - il direttore della Dia, Arturo De Felice, avrebbe diramato una circolare a tutti i centri operativi sparsi sul territorio nazionale per ridurre gli strumenti di controllo sulle imprese, società e persone fisiche.
In pratica un dimezzamento di accessi per gli operatori di Polizia giudiziaria alle banche dati delle Forze dell'ordine (Sdi) o delle Camere di commercio (Infocamere); tecnicamente, una 'rimodulazione' o 'razionalizzazione'.
Il che, come immaginabile, ha creato non poca apprensione tra coloro che, quotidianamente, si occupano di sicurezza e legalità. Così, Daniele Tissone, segretario Silp CGIL, ha dichiarato: «Un pessimo segnale che conferma una volontà tesa al depotenziamento della struttura principalmente deputata al contrasto del crimine organizzato nel nostro Paese. Ridurre tali accessi – ha aggiunto Tissone – comporterà una grave diminuzione nella funzione investigativa e preventiva della struttura stessa a scapito dei risultati che si potrebbero ottenere in assenza di una simile limitazione».

<<precedente indice successivo>>
 
<< indietro

Ricerca articoli
search..>>
VAI>>
 
COLLABORATORI
 
 
SIULP
SILP
 
SILP
SILP
 
 
SILP
 
 
Cittadino Lex
 
Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!
 
 
 
 
 

 

 

 

Sito ottimizzato per browser Internet Explorer 4.0 o superiore

chi siamo | contatti | copyright | credits | privacy policy

PoliziaeDemocrazia.it é una pubblicazione di DDE Editrice P.IVA 01989701006 - dati societari