home | noi | pubblicita | abbonamenti | rubriche | mailing list | archivio | link utili | lavora con noi | contatti

Sabato, 04/07/2020 - 11:01

 
Menu
home
noi
video
pubblicita
abbonamenti
rubriche
mailing list
archivio
link utili
lavora con noi
contatti
Accesso Utente
Login Password
LOGIN>>

REGISTRATI!

Visualizza tutti i commenti   Scrivi il tuo commento   Invia articolo ad un amico   Stampa questo articolo
<<precedente indice successivo>>
Gennaio-Febbraio/2014 - Immagini e Cultura
Eventi
Batman ci invita a festeggiare il compleanno a Romics. Ecco perché partecipare alla festa
di Claudio Ianniello


Romics è una ghiotta occasione per immergersi a trecentosessanta gradi nell’immaginazione e nella fantasia. L’appuntamento romano ha il grande merito di offrire spunti per ridar vita ai sogni, e riscoprire un patrimonio di simboli e di miti della nostra cultura a cui, più o meno consciamente, facciamo riferimento nell’arco della nostra esistenza. Nonostante le crisi economica, morale ed intellettuale che stiamo attraversando, il festival del fumetto, dell’animazione, dei games e l’entertainment, torna alla Nuova Fiera di Roma con rinnovata energia, per una quindicesima edizione ricca di interessanti appuntamenti e guest stars da tutto il mondo, a conferma del respiro internazionale della grande Kermesse che si svolge ogni anno in due edizioni nella Capitale.
Organizzata dalla Fiera di Roma e da I Castelli Animati – Festival Internazionale del Cinema di Animazione-
La rassegna si svilupperà all’interno degli enormi padiglioni commerciali, che ospiteranno decine di stand
con tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi e i gadget.
Inoltre sono stati previsti settori adibiti agli incontri con autori, personaggi ed editori, nonché diversi spettacoli a tema. In particolare la grande sala per eventi e proiezioni, il Pala BCC, conterrà posti a sedere per circa 3.000 persone.
Tre ospiti d’eccezione, di caratura mondiale, riceveranno quest’anno il premio Romics d’Oro. Innanzitutto una star indiscussa del fumetto americano, Jae Lee, straordinario autore dei più recenti Batman e Superman, un vero mito del mondo Dc Comics. Con lui si festeggeranno i 75 anni di Batman, un evento imperdibile. Dall’universo dell’illustrazione Fantasy invece, arriva la sorprendente matita di Paolo Barbieri, che tra i suoi lavori annovera copertine per centinaia di scrittori, tra cui: Michael Crichton, Clive Clusser, Umberto Eco, Bernard Cornwell, Wilbur Smith, e tanti altri. Ha inoltre illustrato una pubblicazione dell’Inferno di Dante e una dell’Apocalisse di Giovanni, riscuotendo un successo clamoroso. A Paolo Barbieri sarà anche dedicata una mostra antologica con i suoi lavori. Infine, direttamente dal grande cinema, giungerà il mitico Barry Purves, animatore e regista, specializzato con la tecnica dei pupazzi, e già nomination Oscar. Tra i registi con cui ha collaborato figurano Tim Burton, per Mars Attack e Peter Jackson per King Kong.
Romics ospiterà anche uno straordinario maestro della fotografia mondiale: il fotografo giapponese Naoya Yamaguchi, uno dei più grandi interpreti orientali della fotografia. Yamaguchi gira il mondo presentando il suo lavoro The Japonism, in cui le fotografie esprimono l’essenza dello spirito giapponese, e comunicano l’anima nascosta del sol levante. Romics avrà la possibilità di ospitare una mostra con le sue opere.
E poi ancora gli appuntamenti fissi della manifestazione: il “Gran Galà del doppiaggio”, un omaggio ai grandi doppiatori italiani, e il “Cosplay Romics Award” ed il “Cosplay Kids”, le gare dedicate a coloro che amano vestirsi come i loro personaggi preferiti, (tra l’altro non tutti sanno che l’Italia è stata tre volte campione mondiale a Nagoya al World Cosplay Summit, e vanta una delle più straordinarie tradizioni cosplay al mondo come qualità e varietà).
Inoltre, con lo scopo di dare massima diffusione al libro a fumetti di qualità, Romics ospiterà il concorso dei Libri a fumetti, offrendo un panorama esauriente delle più recenti e rilevanti pubblicazioni a fumetti in Italia, edite dalle maggiori case editrici italiane specializzate nel fumetto e nelle Graphic novel.
Per la prima volta ci sarà poi il “Nippon World Karaoke Gran Prix Cosplay By Live Adam” dove i partecipanti, oltre ad essere in costume, interpreteranno le sigle dei cartoni animati giapponesi.
Per gli amanti del cinema, verrà presentata l’anteprima del film horror “Oculus” di Mike Flanagan con Karen Gillian. Al Movie Village -l’area cinema inaugurata l’anno scorso- quest’anno sarà proposto un focus sulla quarta stagione di Il Trono di Spade. Insomma, ce n’è a sufficienza per accontentare tutti, dagli appassionati di fumetti agli esperti di videogames, dai maratoneti del cinema agli estimatori della fotografia artistica, da chi ama giocare a travestirsi per fingersi il suo eroe preferito, a chi, semplicemente, desidera apprezzare un bel disegno o un buon libro.


Nuova Fiera di Roma, via Portuense 1645
Entrata NORD
INFO: 06 877 29 190 www.romics.it
Orario di apertura al pubblico:
Da giovedì a domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00 per tutte le giornate.
Le biglietterie rimarranno aperte fino a un’ora prima della chiusura al pubblico
Pe raggiungere Romics
In treno: Treno FR1 ogni 15 minuti, fermata “Nuova Fiera di Roma”.
La fermata è a pochi minuti a piedi dall’entrata Nord della Nuova Fiera di Roma
Biglietto 1.50 € dalle stazioni urbane di: Nuovo Salario, Nomentana, Tiburtina (M), Tuscolana (M), Ostiense (M), Trastevere, Villa Bonelli, Magliana, Muratella.
In automobile: dal Grande Raccordo Anulare (GRA) e dal centro città prendere l'autostrada Roma-Fiumicino. Uscita "Fiera di Roma".


<<precedente indice successivo>>
 
<< indietro

Ricerca articoli
search..>>
VAI>>
 
COLLABORATORI
 
 
SIULP
SILP
 
SILP
SILP
 
 
SILP
 
 
Cittadino Lex
 
Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!
 
 
 
 
 

 

 

 

Sito ottimizzato per browser Internet Explorer 4.0 o superiore

chi siamo | contatti | copyright | credits | privacy policy

PoliziaeDemocrazia.it é una pubblicazione di DDE Editrice P.IVA 01989701006 - dati societari