home | noi | pubblicita | abbonamenti | rubriche | mailing list | archivio | link utili | lavora con noi | contatti

Sabato, 18/11/2017 - 15:06

 
Menu
home
noi
video
pubblicita
abbonamenti
rubriche
mailing list
archivio
link utili
lavora con noi
contatti
Accesso Utente
Login Password
LOGIN>>

REGISTRATI!

Visualizza tutti i commenti   Scrivi il tuo commento   Invia articolo ad un amico   Stampa questo articolo
<<precedente indice successivo>>
Settembre-Ottobre/2017 - Articoli e Inchieste
Prevenzione stradale
Autovelox per far cassa? Le nuove norme del Viminale
di Marco Reggio

Per porre un freno all’insopportabile desiderio dei Comuni
di riequilibrare i conti con le sanzioni stradali il ministero
dell’Interno ha introdotto nuove norme che determineranno
però seri impatti organizzativi. In primo piano
la taratura e le verifiche di funzionalità
sugli strumenti di rilevazione

Roma. Il motociclista, per superare la fila delle auto incolonnate, invade per pochi metri la corsia preferenziale degli autobus. Commette certamente un’infrazione sanzionabile. Dopo due mesi gli vengono recapitati due verbali di violazione alle norme del Codice della Strada redatti a distanza di tre minuti l’uno dall’altro. Il primo, da parte di un vigile urbano, il secondo da personale ispettivo dell’azienda municipalizzata dei trasporti. Stessa strada, praticamente in contemporanea, due multe per la stessa infrazione. Tutto regolare? ... [continua]

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO:
ABBONATI A POLIZIA E DEMOCRAZIA

per informazioni chiama il numero verde 800 483 328
oppure il numero 06 66158189

<<precedente indice successivo>>
 
<< indietro

Ricerca articoli
search..>>
VAI>>
 
Siamo su facebook!
COLLABORATORI
 
SIULP
 
SILP
 
Cittadino Lex
 
Acquista "Le arole di una nuova vita"
 
Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!
 
 
 
 
 

 

 

 

Sito ottimizzato per browser Internet Explorer 4.0 o superiore

chi siamo | contatti | copyright | credits

PoliziaeDemocrazia.it è una pubblicazione di DDE Editrice P.IVA 01989701006 - dati societari