home | noi | pubblicita | abbonamenti | rubriche | mailing list | archivio | link utili | lavora con noi | contatti

Giovedí, 28/05/2020 - 14:59

 
Menu
home
noi
video
pubblicita
abbonamenti
rubriche
mailing list
archivio
link utili
lavora con noi
contatti
Accesso Utente
Login Password
LOGIN>>

REGISTRATI!

Visualizza tutti i commenti   Scrivi il tuo commento   Invia articolo ad un amico   Stampa questo articolo
<<precedente indice successivo>>
Luglio/2008 - Osservatorio
Contro la crisi idrica una lavatrice senza acqua
di Viscardo Allegri


Sulla base di un progetto del professor Stephen Burkinshaw, dell’Università britannica di Leeds, è stato realizzato un prototipo di lavatrice eco sostenibile, per rispondere alla crisi idrica e ai conseguenti danni all’ambiente dovuti a un eccessivo consumo d’acqua per usi domestici. Il nuovo elettrodomestico, chiamato Xeros, è in grado di ottenere gli stessi risultati di una normale lavatrice con una quantità minima d’acqua e di sapone, grazie a speciali scaglie di plastica riciclabili.
Per il suo funzionamento a carico pieno, Xeros necessita solo di un bicchiere d’acqua, e di 200 chilogrammi di scaglie che possono essere utilizzate per 100 lavaggi. I test hanno dimostrato che questo sistema può eliminare qualsiasi tipo di macchia, comprese quelle di rossetto. Dal 2009 la nuova lavatrice dovrebbe essere disponibile sul mercato britannico.

<<precedente indice successivo>>
 
<< indietro

Ricerca articoli
search..>>
VAI>>
 
COLLABORATORI
 
 
SIULP
SILP
 
SILP
SILP
 
 
SILP
 
 
Cittadino Lex
 
Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!
 
 
 
 
 

 

 

 

Sito ottimizzato per browser Internet Explorer 4.0 o superiore

chi siamo | contatti | copyright | credits | privacy policy

PoliziaeDemocrazia.it é una pubblicazione di DDE Editrice P.IVA 01989701006 - dati societari