home | noi | pubblicita | abbonamenti | rubriche | mailing list | archivio | link utili | lavora con noi | contatti

Giovedí, 28/05/2020 - 13:52

 
Menu
home
noi
video
pubblicita
abbonamenti
rubriche
mailing list
archivio
link utili
lavora con noi
contatti
Accesso Utente
Login Password
LOGIN>>

REGISTRATI!

Visualizza tutti i commenti   Scrivi il tuo commento   Invia articolo ad un amico   Stampa questo articolo
<<precedente indice successivo>>
Giugno - Luglio/2009 - Contributi
“Più facile accedere al credito per i dipendenti della Polizia di Stato”
di

Maggiore tutela per l’accesso al credito della Polizia di Stato. E’ stato questo il tema su cui si è incentrato un convegno organizzato dalla Federazione nazionale delle Società Finanziarie, a cui hanno preso parte numerosi rappresentanti di istituti di credito e di operatori del settore.
La Federazione nazionale delle Società Finanziarie è una nuova realtà a tutela del credito: ha come finalità istituzionale quella di assistere le società finanziarie nell’applicazione, nell’analisi e nell’interpretazione delle norme di diritto bancario, fiscale e societario, non ha fini di lucro e ha lo scopo di tutelare gli interessi generali degli associati assumendone la rappresentanza.
Mira a facilitare, nei riguardi degli associati, i rapporti con i Ministeri, con gli Enti locali, con gli organi di vigilanza, collaborando alla soluzione dei problemi che interessano il settore finanziario; mira infine anche a cooperare con le autorità e con le associazioni dei settori creditizio e imprenditoriale. Ha recentemente proosto un codice etico a cui le società finanziarie e gli istituti di credito aderenti devono uniformarsi per tutelare le persone che hanno necessità di accedere al credito perché, sostengono i vertici della Fenafi “il futuro, anche alla luce degli orientamenti della Banca d’Italia è solo delle società finanziarie che hanno dimostrato e dimostrano di rispettare i consumatori: garantire l’accesso al credito vuol dire garantire la possibilità di sviluppo e di crescita ad una società civile”. Nel corso del convegno, ad essere indicata come esempio di eccellenza a livello nazionale ed in particolare nel Mezzogiorno, è stata la Finanziaria M3 Spa.
Condividendo, anzi anticipando, i principi ispiratori della Federazione, la Finanziaria M3 Spa, al suo ventesimo anno di attività, ha stipulato convenzioni con oltre cento pubbliche Amministrazioni e con diversi istituti pensionistici per garantire l’accesso al credito a condizioni particolarmente favorevoli a dipendenti e pensionati sul territorio nazionale. Inoltre è attualmente l’unica società nel settore del credito ad aver siglato un accordo con Invitalia Spa, che prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto e a finanziamento agevolato a persone diplomate in stato di disoccupazione per la copertura di spese di avvio di uno sportello in franchising Finanziaria M3.
L’ultimo di questi grandi accordi, raggiunto a seguito della partecipazione alla gara bandita dal ministero dell’Interno, è quello con il Fondo di Assistenza per i dipendenti di Pubblica Sicurezza, per la concessione di prestiti tramite delegazione di pagamento a condizioni particolarmente favorevoli.
I dettagli nelle parole del responsabile commerciale dell’istituto Paolo Cimato: “La società era già convenzionata con il Dipartimento dell’Amministrazione civile del ministero dell’Interno, per la concessione di prestiti tramite delegazione di pagamento sempre al di sotto di 4,5 punti percentuali al tasso soglia: il 20 febbraio è stato firmato anche l’accordo con il Fondo che rappresenta il Dipartimento di Pubblica Sicurezza del ministero dell’Interno, accordo che permette di concedere a tutti i poliziotti d’Italia prestiti tramite delegazione di pagamento ad un tasso inferiore del 50% al tasso soglia”.
L’obiettivo è sostenere un credito trasparente, veloce e conveniente, che sia realmente un’opportunità e non un onere: la convenzione stipulata dalla Finanziaria M3 Spa con la Polizia di Stato deve essere un esempio per altri istituti, in quanto simbolo di un modo responsabile e lungimirante di operare nel settore del credito.

<<precedente indice successivo>>
 
<< indietro

Ricerca articoli
search..>>
VAI>>
 
COLLABORATORI
 
 
SIULP
SILP
 
SILP
SILP
 
 
SILP
 
 
Cittadino Lex
 
Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!
 
 
 
 
 

 

 

 

Sito ottimizzato per browser Internet Explorer 4.0 o superiore

chi siamo | contatti | copyright | credits | privacy policy

PoliziaeDemocrazia.it é una pubblicazione di DDE Editrice P.IVA 01989701006 - dati societari