home | noi | pubblicita | abbonamenti | rubriche | mailing list | archivio | link utili | lavora con noi | contatti

Giovedí, 28/05/2020 - 13:33

 
Menu
home
noi
video
pubblicita
abbonamenti
rubriche
mailing list
archivio
link utili
lavora con noi
contatti
Accesso Utente
Login Password
LOGIN>>

REGISTRATI!

Visualizza tutti i commenti   Scrivi il tuo commento   Invia articolo ad un amico   Stampa questo articolo
<<precedente indice successivo>>
Novembre-Dicembre/2017 - Mondo Poliziotto
Speciale Siulp
Hanno "fatto la festa" alla Stradale
di Michele Saracino - Segr. Prov. Siulp - Bari

Non passa giorno senza che si parli di imminenti chiusure
di Distaccamenti da offrire sull’altare della razionalizzazione
e di una visione che pone in primo piano
i servizi autostradali


La Polizia Stradale ha compiuto settanta anni anche se non li dimostra. In tutta Italia è stato un pullulare di cerimonie, giusto tributo ad uno dei settori nevralgici della Polizia di Stato che rappresenta circa il il 10% degli organici e annovera il 50% dei caduti in servizio. Anche il Capo della Polizia, come riportato in un articolo di stampa, ha espresso vive parole di apprezzamento durante una cerimonia celebrativa svoltasi a Milano: “la Stradale continuerà ad avere il suo ruolo importante. Non arretreremo, ma renderemo un servizio ai cittadini ancor più razionale. I cittadini vogliono vedere sul territorio le pattuglie della Stradale, adottando mezzi tecnologici e capitale umano sempre all’altezza della situazione: è questo il servizio che dobbiamo rendere.” Sul ruolo della Polizia Stradale interviene anche il ministro dell’Interno con una recente direttiva per un’azione coordinata delle Forze di polizia per la prevenzione e il contrasto ai comportamenti che sono le principali cause di incidenti stradali: “...Si vorrà perciò, dare ogni utile e nuovo impulso alla Conferenza provinciale permanente prevista dall’art. 11 del d. l.vo n. 300/1999 e successive modificazioni... Si vorrà altresì, avvalendosi della predetta Conferenza provinciale permanente, coordinare e pianificare tutte le risorse di contrasto disponibili sul territorio, riconoscendo alla Specialità Polizia Stradale, della Polizia di Stato, come già utilmente fatto per le azioni di contrasto degli eccessi di velocità, un ruolo di consulenza specialistica e di capofila nella pianificazione concreta dei servizi di controllo e nella raccolta dei relativi dati statistici”. ... [continua]

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO:
ABBONATI A POLIZIA E DEMOCRAZIA

per informazioni chiama il numero verde 800 483 328
oppure il numero 06 66158189

<<precedente indice successivo>>
 
<< indietro

Ricerca articoli
search..>>
VAI>>
 
COLLABORATORI
 
 
SIULP
SILP
 
SILP
SILP
 
 
SILP
 
 
Cittadino Lex
 
Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!
 
 
 
 
 

 

 

 

Sito ottimizzato per browser Internet Explorer 4.0 o superiore

chi siamo | contatti | copyright | credits | privacy policy

PoliziaeDemocrazia.it é una pubblicazione di DDE Editrice P.IVA 01989701006 - dati societari