home | noi | pubblicita | abbonamenti | rubriche | mailing list | archivio | link utili | lavora con noi | contatti

Domenica, 24/05/2020 - 23:59

 
Menu
home
noi
video
pubblicita
abbonamenti
rubriche
mailing list
archivio
link utili
lavora con noi
contatti
Accesso Utente
Login Password
LOGIN>>

REGISTRATI!

Visualizza tutti i commenti   Scrivi il tuo commento   Invia articolo ad un amico   Stampa questo articolo
<<precedente indice successivo>>
Novembre-Dicembre/2017 - Mondo Poliziotto
Speciale Siulp
Sardegna, cenerentola del sistema di sicurezza
di Antonello Pirisi - Segr. prov. Siulp - Cagliari

Le gravi problematiche sociali che affliggono il nostro territorio non possono essere sottaciute solo per via dell’insularità della nostra regione. Troppo spesso la Sardegna è stata considerata la “cenerentola” in termini di programmazione di un sistema di sicurezza più moderno. Basti pensare al fenomeno dell’immigrazione. Da dieci anni è diventato un fenomeno ordinario e non più straordinario, specie se lo consideriamo come una porta aggiuntiva del fenomeno dell’immigrazione clandestina o ingresso irregolare nell’Ue.
Il fenomeno migratorio in Sardegna, sia quello diretto dall’Algeria che quello indiretto dalla Sicilia, per un alleggerimento della pressione in quell’isola, ha raggiunto un livello allarmante dal punto di vista dei transiti e dei soggiorni. È risaputo che alcuni personaggi jihadisti transitati nella nostra isola si siano resi responsabili di atti di terrorismo in alcuni Paesi europei (Belgio e Francia). L’ipotesi investigativa, della Polizia cagliaritana, di un’isola punto di transito di persone che poi si radicalizzano in altri Paesi è cosa nota. Gli sforzi delle Forze dell’ordine, in primis della Polizia di Stato con le indicazioni delle procure isolane, hanno dato ottimi risultati in termini di prevenzione e di arresti degli scafisti. Una legislazione penale lacunosa non consente di trattenerli nelle patrie galere! ... [continua]

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO:
ABBONATI A POLIZIA E DEMOCRAZIA

per informazioni chiama il numero verde 800 483 328
oppure il numero 06 66158189

<<precedente indice successivo>>
 
<< indietro

Ricerca articoli
search..>>
VAI>>
 
COLLABORATORI
 
 
SIULP
SILP
 
SILP
SILP
 
 
SILP
 
 
Cittadino Lex
 
Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!
 
 
 
 
 

 

 

 

Sito ottimizzato per browser Internet Explorer 4.0 o superiore

chi siamo | contatti | copyright | credits | privacy policy

PoliziaeDemocrazia.it é una pubblicazione di DDE Editrice P.IVA 01989701006 - dati societari