COMUNICATO 

IL “MALE OSCURO” FRA I TUTORI DELL’ORDINE

UNO STILLICIDIO CHE GRIDA IN SILENZIO

61 suicidi fino ad oggi quest’anno in Italia!

Suicidi di poliziotti, carabinieri, finanzieri, guardie carcerarie, comunali, ex forestali: il malessere, al di là di appartenenze e divise, aumenta tra questi “tutori dell’ordine” lasciati soli coi dilemmi della propria coscienza e l’usurante servizio. Il dibattito sul “male di vivere” accompagna l’uomo da sempre, da Seneca a Platone, da Freud a Durkeim, da Jaspers a Bouman. Oggi preoccupa il sapere, tra nascosti flash mediatici, che questo malessere (contabilizzato in difetto) colpisce persone a cui è affidata, in armi, la sicurezza della collettività, coinvolgendo non di rado le loro famiglie, spesso con figli bambini. Quale malessere può favorire o scatenare tali tragedie, individuali, familiari e sociali? Quale logorante “burnout” nella professione di questi “custodi di sicurezza” che debbono intervenire nei casi più pericolosi, contraddittori e logoranti del convivere sociale?

GIOVEDÌ 24 NOVEMBRE 2022

Chiesa Madonna del Rosario – Auditorium – Via Cavour- Pescara

PREGHIERA E RIFLESSIONE PER I TUTORI DELL’ORDINE

 

Ore 15,30 – Auditorium

Riflessione su “Malessere tra i tutori dell’ordine”

INTRODUZIONE – SALUTI DELLE AUTORITÀ – INTERVENTI E MESSAGGI

 

MARIA RITA PARSI, Psicoterapeuta, Presidente Fondazione Movimento Bambino Onlus

GIORGIO BENVENUTO, Memoria Storica del Sindacato Unitario

FABRIZIO CIPRANI, Direttore Centrale di Sanità Dipartimento della P.S.

MAURIZIO POMPILI, Professore Ordinario di Psichiatria, Università “La Sapienza” Roma

MARCO SANTILLI, Psicologo Clinico delle Relaziono di Aiuto

PAOLA SEVERINI, RAI GR Parlamento – Direttore Angeli Press – “o anche no” (RAI 3)

MARIA STELLA PALADIN, Ufficiale della Marina, Psicologa

CLETO IAFRATE – Fondatore Osservatorio Suicidi in Divisa

PADRE INNOCENZO GARGANO, monaco camaldolese

 

CONDUCE

ENNIO Dl FRANCESCO, già Ufficiale Carabinieri e Dirigente di P.S.

 

Ore 18,00 – Chiesa della Madonna del Rosario

SANTA MESSA celebrata da Mons. TOMMASO VALENTINETTI

Arcivescovo Metropolita Pescara-Penne

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *