XXII Edizione del “Premio Fedeli”

Art. 1 – Il Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia (SIULP Bologna) con sede in Bologna – via Cipriani n.24, bandisce per l’anno 2021 la XXII edizione del “Premio Fedeli” da assegnare ad un’opera di narrativa italiana con le caratteristiche e secondo le modalità sotto indicate.

Art. 2 – L’iscrizione è aperta a tutti gli scrittori che abbiano raggiunto la maggiore età alla data di attivazione del bando, e pubblicato in italiano dal 1 GENNAIO 2021 al 15 LUGLIO 2021. Sono ammesse esclusivamente opere letterarie in lingua italiana il cui protagonista sia un appartenente alle forze dell’ordine italiane. Non sono ammesse opere che inneggino alla violenza, al razzismo o a qualsiasi riferimento che possa turbare la sensibilità delle persone.

Art. 3 – La giuria viene scelta dal Responsabile Organizzativo, ed è composta prevalentemente da appartenenti alle forze dell’ordine. Al suo interno, allo scopo di determinare la rosa di tre finalisti, è costituita una Commissione, composta anch’essa prevalentemente da appartenenti alle forze dell’ordine. La giuria, riunita in seduta plenaria, discute del valore dei singoli romanzi e indica il vincitore.

Art. 4 – E’ compito del Responsabile organizzativo elaborare una lista dei romanzi pubblicati aventi i requisiti indicati dall’art. 1 del regolamento concorsuale, anche sulla base delle segnalazioni delle case editrici, delle librerie specializzate o degli autori stessi. L’elenco dei romanzi segnalati sarà inviato al Presidente della Giuria.

Art. 5 – Il Presidente della Giuria demanda la selezione dei tre romanzi finalisti ad una Commissione, composta prevalentemente da appartenenti alle forze dell’ordine, scelta all’interno della giuria stessa. I tre romanzi finalisti saranno successivamente sottoposti alla lettura degli altri componenti della giuria, il nome del vincitore della XXII edizione del Premio Fedeli verrà reso pubblico il giorno della manifestazione conclusiva.

Art. 6 – La giuria riunita discute della qualità dei tre romanzi finalisti, in base ai criteri proposti dal Presidente. In ogni caso verranno valutate:
– la qualità letteraria dei romanzi; o la tecnica giallistica;
– la figura del protagonista;
– la verosimiglianza delle tecniche di indagine (valutazione, questa, rimessa esclusivamente ai membri della giuria appartenenti alle forze dell’ordine o alla magistratura).

La deliberazione verrà presa a maggioranza semplice e, in caso di parità, il voto del Presidente determinerà il vincitore.

Art. 7 – Il Premio Fedeli avrà il seguente calendario: l’iscrizione avverrà secondo le modalità previste dal presente regolamento.
La selezione delle opere si concluderà entro il 30 settembre 2021 e la premiazione avrà luogo a Bologna nel mese di novembre p.v.

Il premio deve essere ritirato personalmente dal vincitore, salvo cause di forza maggiore.

Bologna, 26 aprile 2021
La Segreteria Provinciale Siulp

Siulp Bologna

per info. 051-334950

amedeolandino@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Accettando questo banner acconsenti all’uso dei cookie Privacy & Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi