GRAZIE PRESIDENTE SERGIO MATTARELLA. Il SUO GESTO AUTOREVOLE E DOLCE DI CAPO DELLO STATO E DI PADRE TRASUDA LA GRATITUDINE, L’ONORE E LA TENEREZZA, CHE L’ITALIA DEVE A OGNI POLIZIOTTO, E AI TUTORI DELL’ORDINE CHE HANNO DATO LA VITA PER LA SICUREZZA DI TUTTI. DEDICHIAMO QUESTO PENSIERO SENZA TEMPO PER PASQUALE APICELLA CHE VIVE NEI SUOI PICCOLI DUE FIGLI, NELL’AMORE DELLA VEDOVA; DELLA “FAMIGLIA POLIZIA” E DI QUELLA NUMEROSA E DOLENTE DEI TUTORI DELL’ORDINE, CADUTI PER TUTTI.
VOSTRO ENNIO DI FRANCESCO, Già commissario di polizia, ufficiale dei carabinieri, figlio di maresciallo dell’Arma deceduto per servizio. Grazie a Enzo GIORDANI, anche lui vecchio “Carbonaro del Movimento democratico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *